Neoplasie maligne

Si indica una massa di tessuto caratterizzato dalla crescita incontrollata e dalla diffusione di cellule maligne e dalla invasione dei tessuti. Questo include leucemia, linfoma di hodgkin, e linfoma non hodgkin ma esclude i tumori di carattere non invasivo in situ e tumori della pelle diversi dal melanoma invasivo maligno

Infarto miocardico acuto

Si intende la necrosi di una porzione del muscolo cardiaco quale risultato di una inadeguata irrorazione sanguigna come evidenziata da un tipico dolore al petto, alterazioninell’elettrocardiogramma e un aumento degli enzimi cardiaci.

Ictus

Si intende un evento cerebrovascolare che come risultante crea un danno neuro-logico permanente. Sono specificamente esclusi attacchi ischemici transitori.

Interventi cardiaci

Si intende l’intervento denominato by-pass delle arterie coronariche. L’intervento vieneeffettuato su indicazione di uno specialista cardiologo, al fine di correggere la riduzioneo il bloccaggio di una o più arterie coronariche mediante l’aggiunta di by-pass.

Angioplastica

Gli interventi realizzati con qualsiasi tecnica, su indicazione di un cardiologo, al fine di correggere almeno del 50 % il restringimento di due o più arterie coronariche. UniSalute richiederà la prova angiografica a supporto della necessita delle operazioni suddette.
Fra le tecniche di intervento sono comprese anche la angioplastica, il laser a eccimeri,la “rotablation”, gli “stents” e la aterectomia direzionale.

Patologie a carico dell’aorta

Si intendono le patologie a carico dell’aorta che comportino interventi affrontati per correggere qualsiasi restringimento, dissezione o aneurisma dell’aorta toracicao addominale.

Insufficienza renale cronica

Si intende l’insufficienza renale in fase finale, caratterizzata da insufficienza cronicairreversibile del funzionamento di entrambi i reni a causa della quale si intraprende un processo di dialisi o un trapianto di rene.

Trapianti

Si intendono le procedure legate al trapianto di cuore, fegato, polmone, rene, midollo osseo o pancreas.

Le somme rimborsate

L’iscritto ha diritto alla corresponsione di una somma pari a euro 5.000. Unisalute verseràl’indennizzo all’iscritto, se questi è in vita dopo 30 giorni dalla diagnosi di grave malattia.

Condizioni di Ammissibilità

Relativamente agli stati patologici insorti precedentemente alla data di efficacia dellacopertura e non conosciuti dall’iscritto, la garanzia sarà efficace per gli eventi che simanifestino decorsi 180 giorni dalla decorrenza contrattuale. Sono invece escluse le seguenti fattispecie: a) recidive di patologie esaminate, diagnosticate o curate primadell’iscrizione a Sanifonds; b) recidive di patologie a fronte delle quali l’iscritto abbia giàricevuto un indennizzo in forza della presente polizza.

 

Diagnosi comparativa

AIDS
Morbo di Alzheimer
Perdita della vista Neoplasie
Stati vegetativi
Malattie cardiovascolari
Perdita dell ’udito
Insufficienza renale
Perdita della parola
Trapianto di organo
Patologia neuro motoria
Sclerosi multipla
Paresi
Morbo di Par kinson
Infarto miocardico
Ictus
Ustioni Gravi

Condizioni di Ammissibilità

Per l’attivazione della garanzia, l’iscritto dovrà contattare UniSalute e concordare con ilmedico la documentazione necessaria; dovrà poi inviare a Unisalute la documentazione clinica in Suo possesso, richiesta dal medico di UniSalute, in relazione alla specifica patologia per la quale viene richiesta la diagnosi comparativa. Tale documentazione sarà poi inoltrata da Unisalute, con costi a proprio carico, ai consulenti medici esterni perl’individuazione del miglior terapeuta italiano o estero per quella specifica patologia.

La garanzia garantisce all’iscritto l’accesso ai seguenti servizi:

  • Consulenza Internazionale
  • Trova Il Medico: UniSalute, attraverso Best Doctors
  • Trova la Miglior Cura
  • Best Doctors® supervisionerà il pagamento delle fatture/ricevute e garantirà che la fatturazione sia corretta e priva di duplicazioni, errori e abusi.